Pubblicato il 27 Settembre 2021

CadicaGroup @PAMBIANCOnews

Tessile in fermento, nel 2021 scattano le M&A made in Italy

L’anno in corso è cominciato con un’ondata di operazioni importanti nel tessile-moda che hanno visto come protagonisti grandi gruppi del fashion. Obiettivo, non troppo velato, è quello di assicurarsi alcune delle perle della supply chain della moda dopo la fase di acquisizioni straniere, in particolare francesi, che ha contraddistinto il decennio precedente.

Il panorama dello shopping a monte della filiera ha visto protagonisti anche gruppi meno conosciuti dal grande pubblico, ma di grande rilevanza industriale tra cui Cadica, gruppo specializzato nella fornitura di etichette, cartellini e packaging dal 2019 in mano al fondo d’investimento internazionale Hig Capital, che ha rilevato la maggioranza di Gruppo Grafico Etichetta 2000 a giugno con l’obiettivo di potenziare la gestione dei “dati variabili” (Qr Code, Rfid).

Leggi tutto l’articolo, pubblicato anche su Pambianco Magazine di Settembre: Tessile in fermento, nel 2021 scattano le M&A made in Italy – Pambianconews notizie e aggiornamenti moda, lusso e made in Italy